24 Luglio 2024

Cinema & Berlinale

La fanpage in italiano sul festival internazionale del cinema di Berlino

Berlinale 2023, Hommage e Orso d’oro alla carriera a Steven Spielberg

Steven Spielberg

Steven Spielberg

 

La sezione Hommage con relativa assegnazione dell’Orso d’oro alla Carriera del 73° Festival Internazionale del Cinema di Berlino sarà dedicata al regista, produttore e sceneggiatore americano Steven Spielberg.

Per la cerimonia di premiazione, in programma al Berlinale Palast, verrà proiettato il suo ultimo lavoro a carattere autobiografico The Fabelmans.

Vincitore di numerosi premi Oscar, Steven Spielberg è uno dei registi e produttori più famosi al mondo. Tra film e serie sono oltre 100 i lavori realizzati. Per ricchezza e varietà ha una posizione unica nella storia del cinema internazionale degli ultimi 60 anni.

Spielberg è stato candidato all’Oscar per un totale di 19 volte nel corso della sua carriera, tre quelli conquistati. Di fatto, è considerato il regista di maggior successo di tutti i tempi. La sua carriera è costellata di premi, tra cui numerosi Golden Globe ed Emmy, oltre a una serie di onorificenze per il suo impegno sociale. Ad esempio, nel 1998 è stato insignito in Germania della Gran Croce con Stella dell’Ordine al Merito in riconoscimento del suo film Schindler’s List e della sua Shoah Foundation.

Nel 2001, la Regina Elisabetta II lo ha nominato Cavaliere Comandante dell’Ordine dell’Impero Britannico (KBE). Nel 2015 ha ricevuto la Presidential Medal of Freedom dal presidente degli Stati Uniti Barack Obama.

Mariette Rissenbeek e Carlo Chatrian, direttori della Berlinale:

Con una carriera incredibile, Steven Spielberg non solo ha incantato generazioni di spettatori in tutto il mondo, ma ha anche dato un nuovo ruolo al cinema come fabbrica dei sogni. Che sia nell’eterno magico mondo degli adolescenti o nella realtà che la storia ha scolpito per sempre, i suoi film portano lo spettatore a un livello diverso, dove il grande schermo diventa la superficie adatta alla realizzazione delle nostre emozioni. Se la Berlinale 2023 rappresenta un nuovo inizio, non potremmo trovarne uno migliore di quello offerto dal lavoro di Spielberg.

Nei The Fabelmans, un’opera autobiografica, il regista getta uno sguardo molto personale agli anni della sua infanzia.


La sezione Hommage della Berlinale 2023
I film di Spielberg in programmazione al festival.

Bridge of Spies – Der Unterhändler
by Steven Spielberg | with Tom Hanks, Mark Rylance, Scott Shepherd, Amy Ryan, Sebastian KochUSA / Germany 2015

Duel
by Steven Spielberg | with Dennis Weaver, Jacqueline Scott, Eddie Firestone, Lou Frizell, Gene Dynarski, USA 1972

E.T., the Extra-Terrestrial
by Steven Spielberg | with Dee Wallace, Peter Coyote, Robert MacNaughton, Drew Barrymore, Henry Thomas, USA 1982

The Fabelmans
by Steven Spielberg | with Gabriel LaBelle, Michelle Williams, Paul Dano, Seth Rogen, Chloe EastUSA 2022, International premiere

Jaws
by Steven Spielberg | with Roy Scheider, Robert Shaw, Richard Dreyfuss, Lorraine Gary, Murray Hamilton, USA 1975

Munich
by Steven Spielberg | with Eric Bana, Daniel Craig, Ciarán Hinds, Mathieu Kassovitz, Hanns ZischlerUSA / Canada / France 2005

Indiana Jones – Raiders of the Lost Ark
by Steven Spielberg | with Harrison Ford, Karen Allen, Paul Freeman, Ronald Lacey, John Rhys-Davies, USA 1981

Schindler’s List
by Steven Spielberg | with Liam Neeson, Ben Kingsley, Ralph Fiennes, Caroline Goodall, Jonathan Sagalle, USA 1993

 

di Redazione


 Save as PDF